IBM sta per lanciare un computer quantistico

0
275
IBM sta per lanciare un computer quantistico

IBM ha svelato il “primo sistema universale di calcolo quantico approssimato installato al CES all’inizio di questa settimana – e con esso, la prossima era dell’informatica.

Il 20-qubit IBM Q System One rappresenta il primo grande salto per i computer quantistici del 2019, ma prima di entrare nella parte tecnica diamo un’occhiata al trailer rilasciato dall’azienda.

L’impegno per un design pienamente funzionale ma esteticamente piacevole è intrigante. Specialmente considerando che, proprio l’anno scorso, gli esperti hanno dichiarato che i computer quantistici non potevano essere realizzati.

Per realizzare il primo computer quantistico integrato progettato per uso commerciale al di fuori di un laboratorio, IBM si è avvalsa dell’aiuto di Goppion, l’azienda responsabile di alcune delle più famose vetrine tecnologiche del mondo, come Universal Design Studio e Map Project Office. Il risultato non è solo (probabilmente) una novità scientifica, ma anche un prodotto stupefacente da guardare.

È difficile sopravvalutare l’importanza di portare i computer quantistici al di fuori dei laboratori. Alcuni dei maggiori ostacoli al calcolo quantistico universale sono stati di natura ingegneristica. Non è facile manipolare il tessuto dell’universo – o, come minimo, osservarlo – e le macchine che tentano di farlo richiedono tipicamente un’infrastruttura massiccia.

Per disaccoppiare un sistema quantistico dalla sua linea di vita di laboratorio, IBM ha dovuto capire come creare un super-raffreddamento domestico (necessario per il calcolo quantistico secondo il paradigma attuale) in una scatola. Questo è stato realizzato attraverso una meticolosa ingegneria criogenica.

Coloro che hanno familiarità con la storia dell’azienda potrebbero ricordare che, negli anni ’40, i classici computer IBM occupavano un’intera stanza. Alla fine, questi sistemi iniziarono a ridursi. Ora si adattano al polso e hanno più potenza di calcolo di tutti i computer comuni messi insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Inserisci il tuo nome